Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sezioni
Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Area riservata Consorelle Cammino di Maggio con Madre Mosca


Ti amo in tutto,
o di travaglio, o di pace;
perchè non cerco, ne mai cercai,
le consolazioni di Te;
ma Te, Dio delle consolazioni.

Benvenuti nel sito

madre.jpg

Madre Angelisa Spirandelli, Superiora Generale
Un cordiale saluto a quanti si accosteranno al nostro sito web preparato con gioia e passione nell’intento di far conoscere l’Istituto di Nostra Signora del Carmelo, il suo Carisma specifico nell’ambito della grande Famiglia Carmelitana.
Leggi il resto

 

 

Cammino di Maggio con Madre Mosca

MAGGIO 2014 con la Madre Maria Mosca


 La data I pensieri della Madre Maria Mosca Compleanno delle nostre Consorelle L'aniversario della morte delle Consorelle

1 - Giovedì - S. Giuseppe lavoratore E perché non ho io notato che nel marzo 1919 avemmo la grazia da San Giuseppe di trovare questa Villa in 24 ore, dopo 4 anni di inutili ricerche? E perché non ho fatto caso che nello stesso marzo i nostri Rev.mi Superiori non solo benedissero il nascente Carmelo, ma vennero in persona a imporci la nuova uniforme? 01/1909 – Sr M. Angelica Marrubini

2 - Venerdì - S. Atanasio Gesù caro, io fido in Te e nella tua bontà che vorrai concedermi quanto ti ho chiesto. Ma non solo; la mia fiducia si spinge ancora più avanti e mi fa intravedere in qualche modo il compimento anche del mio desiderio a prò di queste povere infelici reiette dalla Società.

3 - Sabato - Ss.FILIPPO e GIACOMO Sorgerà davvero (Carmelo)! Santa Teresa con la Madre Fondatrice sono andate a presiedere a Boscobello alla culla della loro nascita. Qui brilla sull’altare di Maria SS. del Carmelo e pare che c’infonda speranza … ieri Sua Eminenza Rev. ma approvò le Regole delle “Religiose di Nostra Signora del Carmelo”(25 gennaio 1919) Suor Gina Zerardi

4 - Domenica - SS.Silvano e Nereo, S. Porfirio prete, Ada Non permettere, mio Dio, che il vaso della tua Misericordia s’infranga nell’oblio delle tue beneficenze. Suor Leela Thaiparambil T.

5 - Lunedì - S.Pellegrino martire, Angelo, Penelope Ah! Dove sei mio Gesù! Non sai che la tua Maria non può vivere senza di te? … 05/1982 – Sr Assunta Nucci

6 - Martedì - S. Giuditta martire, Violante - Oh, mio Gesù, benedicimi in questa sera e fa che col nuovo anno io ritrovi Te … Te, che l’anima più non sente e non vede! Maria Santissima, aiutatemi. Suor Helen Maraparambil Suor Mercy Joseph (Vadassery)

7 - Mercoledì - S. Flavia, S. Fulvio, Augusto, Gisella - Che dolore! Che cosa hai fatto, mio Gesù! Tu hai tolto il sostegno visibile a questo Istituto. Hai tolto il Pilota che Tu stesso avevi dato a questa navicella! Hai tolto il Padre visibile che dirigeva la famiglia. Che dolore! Lo so, lo so bene che da Te solo ci vengono i lumi, i sostegni, i conforti. Suor Neenamool Joseph (Nishabhavan) Suor Reetha Puthiaveettil D

8 - Giovedì - S.Desiderato, S. Vittore martire Fiat, oh Signore! Sempre fiat! Noi siamo nelle tue santissime mani. Laus Deo. Suor Elsie D'Cunha Suor Hermelia Amoybikolo

9 - Venerdì - S.Gregorio vescovo, S.Duilio Oh, se io avessi servito meglio Gesù quanto più contenta sarei! Madre Angiolina Latella Marino Suor M. Jipsy Cheriyakkara F.

10 - Sabato - S.Antonino, S. Cataldo, Alfio, Miro ! Sempre buoni desideri, ma, all’atto pratico, quante debolezze! I buoni desideri e i buoni propositi di domenica me li avrai fatti Tu, Gesù mio? Se sono tuoi, certamente li manterrò perché sarai Tu stesso che li mantieni in me. Ma se fossero miei, oh, mio Dio! … Suor M. Jipsy Cheriyakkara F.

11 - Domenica - S.Fabio martire, Stella, Achille, Fiorenzo Dio mio, Padre nostro, assisteteci! Non ci abbandonate in sì apprensivo momento! Suor Barbara Leja - 11/1965 Sr Gesuina Pompei

12 - Lunedì - Ss. Nereo e Achilleo (mf); S. Pancrazio Nel Maggio, mi offrii interamente a Gesù, e più tardi, sentii di dovere estendere l’offerta di tutta me stessa alla SS. Trinità. Questi passaggi di grazie mi staccavano sempre più non solo da questa terra, ma anche da me stessa. Suor Philomina Chaneparambil D. 13 - Martedì - B.V.Maria di Fatima (mf) Gesù, sempre buono, non finiva di parlare nel mio interno, di richiamarmi e farmi comprendere che vuole da me una vita di espiazione, di aiuto per i poveri peccatori, per le nazioni traviate. Avrei voluto assecondarlo, ma nulla, nulla mettevo in pratica.

14 - Mercoledì - S.MATTIA Mi parve che Gesù mi chiedesse un gran sacrifizio … non per il tempo, ma per tutta l’eternità. Mi disse che, come Egli aveva fatto tanto, e tanto sofferto per redimere i peccatori (fra questi la prima sono io) e che per di più Egli si è voluto umiliare per tutta l’eternità restando sempre non soltanto Dio, ma Uomo-Dio, anch’io mi sacrificassi per tutta l’eternità cedendo una parte della mia gloria (intendo del godere) che mi avrebbe data per la salvezza di molte anime (un milione). Suor Josephine Pathrose L. Suor Ancy Pottathuparambil J 14/1998 – Sr Ida Ciampolini

15 - Giovedì - S.Torquato, S. Achille, Germana - Mi costò moltissimo questa rinunzia, e per molti giorni, restai perplessa. Poi, pensando alla gioia che avrei provata vedendo un giorno la soddisfazione di Gesù per tante anime salvate e la gioia delle anime stesse, feci volentieri, nel giorno di Tutti i Santi, questa offerta a Gesù. Suor Zofia Chojeta Suor Margret Judy Kaimathuruthy Suor Sheeba Kurisingal A.

16 - Venerdì - S. Ubaldo vescovo, Margherita, Tiziano Dopo pochi giorni, mi parve che Gesù mi proponesse un altro sacrifizio maggiore … non avevo il coraggio di accettarlo, mi sarebbe costato troppo … ne parlai con il Padre spirituale ed Egli mi disse che mi disponessi soltanto a fare la SS. Volontà di Dio. Però, partito lui, Gesù parve dicesse: “Va bene, ma io ho dato la libertà alle creature di fare ciò che vogliono; pensaci”. Pensai ancora a lungo e finalmente mi parve di trovare un modo che, pur costandomi molto, attenuava un poco il Sacrifizio 16/2002 – Sr Ilaria Cruccas

17 - Sabato -S. Pasquale Baylon O Madre cara, che sei stata testimone del mio annientamento in Dio, (…) Adora, benedici e ama il nostro Dio per me, intanto anch’io aspetto quel dì fortunato in cui io ricoperta dei meriti santissimi del Tuo Divin Figlio, Egli mi condurrà lassù dove in eterno canterò le sue divine misericordie. Suor Catherine Tsrokpo Suor M. Reena Vazhakkoottathil

18 - Domenica - S.Giovanni I Io vedevo milioni e milioni di mondi, di pianeti, di stelle … il Cielo azzurro e sconfinato e al di là, dove i miei occhi non potevano vedere, forse altri milioni e milioni di altri mondi e dopo milioni e milioni di chilometri, altri mondi ancora … e lo spazio senza fine … e tutto ciò regolato sotto una legge che certamente suppone un Legislatore, che non ha mai potuto avere principio. 18/2009 – Sr Josepha Fenu

19 - Lunedì -S. Pietro di Morrone, Ivo, Ivonne In questo osservare vedevo e consideravo Te, o mio Dio, e l’anima mia godeva di essere tua creatura, e pensava al suo ultimo fine con fiducia e gioia, e si staccava da questa terra per sollevarsi a Te, e negli immensi spazi ti cercava, ti cercava temendo quasi di non essere considerata da Te, supremo padrone dell’universo, quando, ad un tratto, o gioia, o felicità, o santo timore, ti sentii vicino a me! … anzi, dentro di me! … null’altro so dire, o mio Dio perché le visite Tue non si possono descrivere … dirò solo che da quel giorno beato io Ti sento sempre vicino a me … Un nuovo orizzonte si spiega ai miei occhi. Suor Cecilia Vitti ,19/1976 – Sr Carmina Mosesso

20 - Martedì - S.Bernardino da Siena Signore, ti ringrazio senza fine della vita che ancora mi hai concessa. 20/1976 – Sr Evelina Orlando

21 - Mercoledì - Ss. Cristoforo Magallanes e compagni Temo una cosa sola: di non spenderla secondo il tuo Divino beneplacito. Non lo permettere, no, Gesù mio; Tu lo sai che la Tua Volontà io voglio che sia sempre la mia, ma spesso temo di non conoscerla. 21/1966 – Sr Dina Memme,  21/1994 – Sr Ekspedyta

22 - Giovedì - S. Rita da Cascia (mf) E però Ti prego caldamente di non abbandonarmi mai con la Tua santa grazia.

23 - Venerdì - S.Desiderio vescovo E Tu pure, o cara Madre mia Maria, mi assisti sempre, sempre e guidami in tutto. Suor Vincy F. Adappilli Suor Maria(mma) Chemmachery Suor M. Reeda Correya

24 - Sabato - Beata Vergine Maria ausiliatrice, Amalia Vergine SS., custodisci la tua figlia perché non sia troppo indegna del suo Divin Padre. Suor Mettil M. Karimpallikara L., 24/1984 – Sr Clarice Livia D’Abruzzo,

25 - Domenica - S. Beda Ven.; S. Gregorio VII; S. Maria Madd. de' P. Negli ultimi del 1923 Tu, o Signore, hai fatto aprire al piccolo Carmelo cinque case ed ora ne vuoi un’altra … ma guarda, Gesù caro, il Carmelo non ha soggetti. Mandane! Te ne supplico, mandali, buoni, innamorati grandemente di Te e del bene delle anime. Allora, con la tua grazia, potranno fare anche miracoli, se occorrono. 26 - Lunedì - S. Filippo Neri Di nuovo, Gesù mio, io mi consacro a Te, per quest’anno e per sempre, alla tua gloria, all’onore della Tua cara Mamma, al bene delle anime, al trionfo della tua Chiesa.

27 - Martedì - S. Agostino di Canterbury Gesù solo sa quanto ho sofferto per rassegnarmi perfettamente. Ora sono tranquilla. È una grande grazia che non meritavo. Se Iddio vuole così tutto il resto della mia vita, sia. Egli solo sa di che cosa il Carmelo ha bisogno. 27/2006 – Sr Janina Czachor

28 - Mercoledì - S. Emilio martire, S. Ercole, Priamo

29 - Giovedì - - S. Massimino vescovo, Massimo Il mio unico pensiero è di farmi santa per dare gloria a Dio, per essere una gemma di più sul suo capo nell’eternità, e di salvare molte anime, ma molte; ossia di poter cooperare con Gesù alla salvezza delle anime.

30 - Venerdì - - S. Felice I papa, S. Ferdinando Festa della Presentazione di Maria. Quest’oggi i desideri della gloria di Dio, di perfezionare l’anima mia e di procurare la salvezza delle anime, mi si sono molto accentuati. Ma, in pari tempo, esperimento in me una grande miseria spirituale. Mi affido solo a Gesù e alla cara mamma mia Maria. 30/1989 – Sr Franca Bianchi

31 - Sabato - VISITAZIONE B.V. MARIA Oggi ai piedi di Gesù, considerando la sua bontà grande e la sua fiducia che ne dobbiamo avere, come al solito mi è venuto il timore che Gesù non possa abbassarsi su di me per le mie indegnità, ma ho sentito la stessa consueta risposta:”stai tranquilla, non ti ho lavata e mondata col mio Sangue?” Oh, mio Gesù, quante volte, dal marzo in qua, mi hai ripetuto questa consolante parola! Grazie.

Azioni sul documento